VARIAZIONI OP. 33

 14,50

Per clarinetto e pianoforte

COD: 131254C Categorie: , ,

VARIAZIONI OP. 33

Weber scrisse queste variazioni nel 1811  durante un tour di concerti con il suo amico clarinettista Heinrich Joseph Bärmann. I due, in occasione di un concerto a Praga, dove Weber sperava di far eseguire la sua opera Silvana, scritta nel 1810, preparò in un solo giorno la composizione sul tema “Wer mir, es ist geschehen”. Al tema dell’opera seguono sette Variazioni, che sfruttano le potenzialità espressive e timbriche dei due strumenti. Caratterizzano il percorso la seconda e la quarta Variazione, per pianoforte solo, e la sesta in modo minore, d’intensa, intima tensione drammatica, mentre la brillantezza, in figurazione di terzine spezzate, dell’ultima si smorza nella conclusione, che riprende il tema iniziale a mo’ di commiato.

 

Autore

Translate »
× Hi, how can I help you?