In offerta!

IL PRINCIE DEL CLARINETTO – ERNESTO CAVALLINI

 10,00

Libro

COD: AIC2011 Categoria:

IL PRINCIE DEL CLARINETTO – ERNESTO CAVALLINI

Negli ultimi anni di  studi  dedicati  alla storia del clarinetto in  Italia spesso mi  sono imbattuto  nella  figura di Ernesto  Cavallini  –  credo l’unico e vero virtuoso del clarinetto che l’Italia abbia mai avuto e in più occasioni ho avuto modo di constatare che le notizie oggi a noi note fossero molto lacunose e, 1n alcuni casi, completamente errate. Di qui l’idea di mettere insieme le notizie in mio possesso su questo musicista e di ampliarle  con una apposita e mirata ricerca. Ricerca che si è rilevata, per una serie di problematiche, irta di difficoltà. Nell’800 furono attiri ben tre clarinettisti con questo cognome: il nostro Ernesto, il fratello Pompeo  e  il  toscano  Vittorio.  Fino ad oggi,  tutto quello che hanno prodotto Pompeo e Vittorio, erroneamente, è stato attribuito a Ernesto. Non sempre le fonti dell’epoca, inoltre, riportano notizie esatte, che spesso sono risultate addirittura fuorvianti. Dalla ricerca da me condotta, pertanto, viene fuori 110a figura ben diversa da quella tramandataci.  Il  Cavallini  non  fu  soltanto  il  virtuoso del clarinetto  e autore dei celebri 30 Capricci e di alcune fantasie operistiche, ma  una personalità  ben  più  complessa:  un  artista  completo e a 360 gradi. Il Cavallini, infatti, fu un eccellente orchestrale, 110 grande virtuoso e uno stimato didatta didatta (soprattutto  in Russia), un occasionale direttore d’orchestra, un impresario  e  un  apprezzato  compositore nell’epoca in cui visse.

Adriano Amore

Autore

Nr. pagine

128

Ti potrebbe interessare…

Translate »
×

WhatsApp

× Hi, how can I help you?